Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. Se si continua la navigazione nel sito si accetta il loro utilizzo.

Il 31/1/2020 il nostro Istituto ha avuto l'onore di ricevere le maschere del Carnevale di Vercelli, uno dei più antichi del Piemonte.

Il Bicciolano e la Bela Majin sono stati accolti con caloroso affetto dai piccoli alunni delle classi prime della Primaria Carlo Angela e delle classi prime della Media Ferrari. L'orchestra della Secondaria Ferrari ha intonato un piccolo concerto di benvenuto e poi si sono scatenati i balli preparati dalle maestre della Primaria. Il Bicciolano ha poi salutato tutti i presenti e ringraziato per la straordinaria accoglienza ricevuta.

larrivodellemaschere fotomascheremaestre

In questo crescente dilagare nella società di forme di odio quali razzismo e antisemitismo la scuola Ferrari ribadisce il desiderio di RICORDARE a quali EFFETTI DEVASTANTI HA PORTATO NELLA STORIA L'INTOLLERANZA, il cui esempio più evidente sono stati i campi di sterminio nazisti.

Nell'anniversario della liberazione del lager di Auschwitz 27-1-1945   27/1/2020 la Secondaria di primo grado Ferrari ha organizzato in aula magna per le classi prime e seconde la proiezione del film di animazione "La stella di Adri e Tati" prodotto dalla RAI e primo film di animazione sul tema della Shoah. E' basato sulla storia vera di due deportate italiane sopravvissute Adriana e Tatiana Bucci. Per le classi terze si è ricordata la figura di Piero Terracina deportato romano scomparso di recente (nel dicembre del 2019) di cui si è proiettata un'intervista. Poi è stata proposta l'intervista a Primo Levi e la lettura espressiva di "Se questo è un uomo". Infine sono state ascoltate alcune canzoni legate allo sterminio quali "Gam Gam" di cui si è ascoltata la versione cantata in Yiddish e poi la stessa in Italiano. 

Al termine della proiezione ogni ordine di classi ha urlato a squarciagola "l'IC Ferrari Vercelli RICORDA e urla forte MAI PIU'!!!"

PERSITO

Grande entusiasmo per il progetto Rugby a cui ha aderito la scuola media dell'I.C. Ferrari grazie alle coinvolgenti lezioni degli istruttori Stefano e Alessandra della società Pro Vercelli Rugby. Gli alunni che si sono avvicinati a questa disciplina hanno appreso i valori del rugby: sostenere i compagni, spronarli senza giudicare, collaborare, avanzare tutti insieme e rispettare la guida arbitrale. Bella iniziativa che arricchisce l'offerta formativa del nostro Istituto.

RUGBYFERRARIsito

Sabato 23/11/19 i nostri ragazzi sono tornati dalla settimana di scambio culturale realizzato in collaborazione con il College Menu di Marsiglia.  Anche quest'anno 20 ragazzi vercellesi delle classi seconde e terze della Ferrari, accompagnati dalle loro professoresse Anna Jacassi, Nicoletta Politi e Cristina Bellocchio, hanno trascorso una settimana ospiti delle famiglie d'oltralpe con la possibilità di frequentare le lezioni presso il College approfondendo così la conoscenza della lingua Francese. Ne è risultata un'esperienza entusiasmante e indimenticabile per i ragazzi, per le famiglie ospitanti, per i docenti accompagnatori e per quelli accoglienti.

foto di gruppo MarsigliaFERRARI

Allegati:
Scarica questo file (PXMR2740.JPG)PXMR2740.JPG[ ]143 kB
Scarica questo file (PLPG5615.JPG)PLPG5615.JPG[ ]118 kB
Scarica questo file (MICF6299.JPG)MICF6299.JPG[ ]164 kB
Scarica questo file (HVVK4463.JPG)HVVK4463.JPG[ ]422 kB
Scarica questo file (FOHG9457.JPG)FOHG9457.JPG[ ]402 kB
Scarica questo file (DHMP0535.JPG)DHMP0535.JPG[ ]162 kB

L'11 ottobre si é svolta una uscita dell'IC Ferrari. La gita rientra nel progetto continuità e rivolta ai bambini delle quinte della primaria e agli alunni delle classi prime della secondaria. Una giornata di trekking a stretto contatto con la natura e alla scoperta del museo a cielo aperto Vetan in Valle d'Aosta con le sue particolari sculture di legno prodotte dal gestore del rifugio Mont-Fallère. La camminata si è svolta attraverso natura e boschi partendo da Vetan fino alla Conca di Vertosan - Les Crottes a 2385 m.
L'attività rientra anche nel progetto "La scuola in montagna" che il nostro Istituto porta avanti da tempo grazie alla collaborazione preziosa con la sezione CAI alpinismo giovanile Vercelli. Il nostro Istituto ringrazia le guide del CAI che ci hanno aiutati prima nell'organizzazione dell'uscita e poi, soprattutto, durante il percorso. Questo progetto inizia proprio con le gite di accoglienza a inizio anno per poi proporre nel triennio della secondaria altre attività per avvicinare i nostri ragazzi al trekking e alla montagna.

fotomontagnaferrari111019sito