Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. Se si continua la navigazione nel sito si accetta il loro utilizzo.

Ormai da alcuni anni l'IC Ferrari partecipa al progetto di Educazione alla Cittadinanza del Consiglio Comunale dei ragazzi riservato agli alunni delle seconde medie. Tale progetto viene svolto in collaborazione con il Comune di Vercelli e con L'USR.  Nella prima riunione è stato eletta come ASSESSORE ALL'ARTE la nostra alunna Chiara MELISSA della classe 2D. Il progetto approvato su cui i ragazzi lavoreranno è relativo alla sistemazione del parco IQBAL a Vercelli.

OUIY6576

Grande partecipazione dell’I.C. Gaudenzio Ferrari di Vercelli alla manifestazione organizzata in Piazza Cavour  per la Festa dell’Europa.

Un'ampia rappresentanza degli alunni della scuola media, circa 50 tra ragazze e ragazzi delle classi I^ A, I^ C,2 C,  2 A1, 3 A, 3 D, si sono esibiti in un flash mob sapientemente preparato dall’Insegnante di danza Mariangela Derivi con la collaborazione dei docenti di Scienze Motorie.

L’istituto “G. Ferrari” ha aderito al Progetto Regionale riguardante la salute e il benessere associati al movimento scegliendo l’ intervento di un’esperto esterno che ha preparato gli allievi  , sia delle elementari che delle medie, per diverse lezioni. L’istruttrice Mariangela Derivi, insegnante di danze latino- caraibiche della Scuola Danza S. Michele di Borgo d’Ale, ha saputo trasmettere il suo entusiasmo e la sua passione a tutte le classi partecipanti creando delle coreografie molto entusiasmanti.

Gli allievi si sono esibiti con estrema serietà in tre coreografie molto coinvolgenti , tanto da far ballare tutto il pubblico presente. La manifestazione è proseguita con giochi e divertimenti organizzati dai ragazzi del Servizio Civile.

Al rientro in Istituto gli alunni della Ferrari hanno ringraziato la loro insegnante Mariangela con un’esibizione dedicata al suo impegno ballando ancora una volta queste splendide coreografie in cortile, meritandosi gli applausi della D.S.  Fulvia Cantone, del corpo docente, del personale amministrativo e dei collaboratori.

FMFJ1019 

La scorsa settimana un esercito di oltre 4000 ragazzi provenienti da tutta Italia ha affollato il palco del concorso Gianni Rodari “Insieme per suonare, danzare, cantare” di Omegna. Erano presenti anche gli alunni della Ferrari, unica scuola media ad indirizzo musicale di Vercelli, che hanno ottenuto risultati eccellenti sia nella categoria solisti sia in quella orchestra.

L’orchestra ha ottenuto una valutazione di 97 su 100 risultando tra le finaliste del concorso. Tra i Solisti di pianoforte ben quattro hanno raggiunto i primi posti: Cantalovo Gioele (98/100), De Fazio Enea (97/100) e Somaglino Matteo (97/100) e Vancetti Giulia (95/100) mentre gli altri pianisti hanno ottenuto punteggi di tutto rispetto Manzoni Sofia (93/100), Cipolli Lucilla (89/100) e Ardemagni Martino (87/100). Tra i solisti di chitarra piazzamento da podio per Ullio Simone (94/100) e Concina Davide (93/100) e ottimi punteggi per Astemio Caterina (90/100), Zarbo Alessandro (87/100) e Simonetti Pietro (85/100). Si confermano eccellenze della scuola Ferrari, nell’oboe Nonne Caterina (96/100), nel violoncello Gallone Giovanni (96/100) e nel violino Matraxia Giulia (95/100).

L’alta qualità dei musicisti in gara ha esaltato ancora una volta il valore aggiunto della Media Ferrari che da anni pone la musica al centro del percorso di crescita dei suoi studenti.

image2SITO

Dal 26 al 28 marzo 2018 una cinquantina di alunni del nostro istituto accompagnati dai docenti Angelino, Chemello, Costanzo e De Fazio hanno vissuto l'emozionante visita d'istruzione dei tre giorni.

Quest'anno l'itinerario scelto era a cavallo tra tre regioni Toscana (Tarquinia), Lazio (Civita di Bagnoreggio, Viterbo, Caprarola) e Umbria (Orvieto). Gli alunni hanno potuto apprezzare le bellezze di questi territori ricchi di Residenze maestose (Palazzo dei Papi, Palazzo Farnese) ma anche giardini fantastici (Bomarzo), necropoli e reperti etruschi (Tarquinia), città uniche anche dal punto di vista geologico (Bagnoreggio e Orvieto).

      viterbo

Il giorno 5/4/18 un nutrito gruppo di alunni delle classi prime accompagnati dai professori Michelone, De Fazio, Diez, Marzolla e Cafaro in collaborazione con gli "Amici della via Francigena" hanno ripercorso un tratto dell'importante via medievale di pellegrinaggio. Gli alunni hanno percorso l'itinerario da Vercelli a Palestro. Giunti a Palestro una delegazione è stata ricevuta dal sindaco Arch. Franzo che ha mostrato alcuni cimeli della battaglia risorgimentale del 1859.

Poi i ragazzi hanno mangiato un'ottima panissa presso il complesso multisportivo e potuto trascorrere parte del pomeriggio tra giochi sportivi e attività all'aria aperta.  Quindi si è svolta la visita all'Ossario ripercorrendo con una guida locale le vicende della battaglia tra Franco-piemontesi e Austriaci.

allossario    delegazioneincomune

Allegati:
Scarica questo file (IMG_2230.JPG)IMG_2230.JPG[ ]5052 kB
Scarica questo file (IMG_2193.JPG)IMG_2193.JPG[ ]3025 kB
Scarica questo file (IMG_1959.JPG)IMG_1959.JPG[ ]3393 kB